“Non ti scordar di me” De Curtis

<span itemprop="name">“Non ti scordar di me” De Curtis</span>


Partirono le rondini dal mio paese freddo e senza sole,
cercando primavere di viole,
nidi d’amore e di felicita.
La mia piccola rondine parti
senza lasciarmi un bacio,
senza un addio parti.
Non ti scordar di me:
la vita mia legata e a te.
Io t’amo sempre piu,
nel sogno mio rimani tu.
Non ti scordar di me:
la vita mia legata e a te.
C’e sempre un nido nel mio cor per te.
Non ti scordar di me!

“Non ti scordar di me” De Curtis