“Ah, non credea mirarti” Bellini (La sonnambula)

<span itemprop="name">“Ah, non credea mirarti” Bellini (La sonnambula)</span>


Ah! non credea mirarti
Sì presto estinto, o fiore;
Passasti al par d’amore,
Che un giorno solo
Che un giorno sol durò.
Passasti al par d’amore…
Che un giorno
Che un giorno sol durò.
Potria novel vigore
Il pianto mio recarti…
Ma ravvivar l’amore
Il pianto mio non può.
Ah! non credea mirarti
Sì presto estinto, o fiore;
Passasti al par d’amore,
Che un giorno solo
Che un giorno sol durò.
E s’egli
A me tornasse!… Oh! torna, Elvino.

“Ah, non credea mirarti” Bellini (La sonnambula)